Refund policy

1 – Garanzia e conformità commerciale

 

1.1 Il Venditore è responsabile per qualsiasi difetto dei prodotti offerti sul Sito, ivi inclusa la non conformità degli articoli ai prodotti ordinati, ai sensi di quanto disposto dalla normativa italiana.

1.2 Per acquisti effettuati come imprenditore, È esclusa l’applicazione della Convenzione di Vienna in tema di vendita internazionale e successive modifiche.

1.3 In relazione all'acquirente che abbia stipulato il contratto in qualità di consumatore, ovverosia qualsiasi persona fisica che agisca sul Sito per fini estranei all'attività imprenditoriale o professionale dalla stessa eventualmente svolta, tale garanzia è valida a condizione che il difetto si manifesti entro 24 mesi dalla data di consegna dei prodotti; che l’acquirente presenti reclamo formale relativamente ai difetti entro un massimo di due mesi dalla data in cui il difetto è stato da quest’ultimo riconosciuto; che venga compilato correttamente il modulo di reso sul Sito.

1.4 In caso di acquisto come imprenditore, il Venditore sarà tenuto a garantire che la cosa venduta sia immune da vizi che la rendano inidonea all'uso a cui è destinata, o ne diminuiscano in modo apprezzabile il valore: l’acquirente avrà la possibilità di domandare a sua scelta la risoluzione del contratto ovvero la riduzione del prezzo. A tal fine, è onere dell’acquirente denunciare gli eventuali vizi del prodotto entro otto giorni dalla consegna degli stessi: l’azione si prescrive in ogni caso entro un anno dalla consegna dei beni.

1.5 In caso di mancata conformità, l’acquirente che ha stipulato il contratto in qualità di consumatore avrà diritto ad ottenere il ripristino della conformità dei prodotti senza spese, mediante riparazione o sostituzione, ovvero di ottenere un’appropriata riduzione di prezzo ovvero la risoluzione del contratto relativamente ai beni contestati e la conseguente restituzione del prezzo.

 

2 – Diritto di Recesso

 

2.1 Conformemente alle disposizioni di legge in vigore in Italia, l’acquirente-consumatore ha diritto di recedere dall'acquisto senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo, entro il termine di quattordici giorni ai sensi dell’art. 52 D. Lgs. n. 206/2005 decorrenti dalla data di ricezione dei prodotti.

2.2 In caso di acquisti multipli effettuati dall'acquirente consumatore con un solo ordine e consegnati separatamente, il termine decorre dalla data di ricezione dell’ultimo prodotto, o comunque dal momento in cui il consumatore o un terzo, diverso dal vettore e designato da questi, acquisisce il possesso fisico dell'ultimo bene.

2.3 L’utente che intenda esercitare il diritto di recesso dovrà comunicarlo a Italchair S.r.l. tramite dichiarazione espressa, che potrà essere trasmessa a mezzo lettera raccomanda all'indirizzo di cui al punto 6.4, oppure tramite il form https://outlet.italchair.it/pages/contatti

2.4 La merce potrà essere restituita presso un punto vendita / di ritiro oppure presso la sede di Italchair S.r.l. in Mussolente (VI), via Campo Aviazione 4, 36065.

2.5 La merce dovrà essere restituita integra, nell’imballaggio originale, completa in tutte le sue parti e completa della documentazione fiscale annessa. Fatta salva la facoltà di verificare il rispetto di quanto sopra, il Venditore provvederà a rimborsare l’importo dei prodotti oggetto di recesso entro un termine massimo di sette giorni lavorativi, comprensivo degli eventuali costi di spedizione.

2.6 Il Venditore effettuerà il rimborso utilizzando il medesimo mezzo di pagamento scelto dall'acquirente in fase di acquisto.

2.7 Il diritto di recesso in capo all’Utente-consumatore è espressamente escluso nelle ipotesi elencate nell’art. 59 del D. Lgs. n. 206/2005, segnatamente in caso di acquisto di beni confezionati su misura o chiaramente personalizzati (co. 1, lett. c).

2.8 È esclusa la facoltà dell’Utente-imprenditore di recedere dal contratto di compravendita dei beni offerti sul Sito a partire dal momento in cui questo si sia perfezionato conformemente alle disposizioni di cui alle presenti Condizioni Generali.

2.9 Rimane fermo quanto disposto per i casi di forza maggiore ed eccessiva onerosità, come disciplinato nei Termini Generali del servizio, ai quali si rinvia.

 

3 – Servizio Clienti, Reclami e Comunicazioni

 

3.1. Si indica il seguente recapito a cui l’Utente potrà rivolgersi per qualsiasi ulteriore informazione o assistenza o inoltrare reclami: https://outlet.italchair.it/pages/contatti

3.2 Tutte le comunicazioni che ai sensi delle Condizioni generali sono effettuate a mezzo e-mail saranno trasmesse all'indirizzo comunicato dall’Utente in fase di login.

3.3. Il Venditore si impegna a gestire e fornire un riscontro ai reclami pervenuti entro il termine di sette giorni lavorativi dalla ricezione degli stessi.

  

Ai sensi e per gli effetti dell’art. 1341 e 1342 del Codice Civile, l’Utente, dopo averne presa attenta e specifica conoscenza e visione, approva ed accetta espressamente le seguenti clausole tramite doppia accettazione elettronica (doppio click), come da modulo che comparirà automaticamente al momento della conclusione del contratto.